FacebookYouTubeInstagramTwitterLinkedin
(0) Carrello
  • Nessun prodotto nel carrello
ERMAL META
ERMAL META
Dopo i clamorosi risultati ottenuti nel 2018 - oltre al lungo Non Abbiamo Armi Tour, che ha registrato un numero impressionante di sold out grazie ad oltre 100.000 persone accorse sotto ai palchi allestiti nei luoghi più belli d’Italia, va ricordato che Non Mi Avete Fatto Niente è stata premiato dal popolo web con l’ESCXTRA Award 2018 – ora ci si organizza sulla chiusura del cerchio. Un anno molto breve ma molto intenso questo 2019: il 25 Gennaio è stato pubblicato un prezioso cofanetto che contiene il DVD del Concerto - sold out - dello scorso 28 Aprile al Forum di Assago (MI). “Ermal Meta - Non Abbiamo Armi - Il Concerto” (3 CD + il DVD) include anche 2 brani inediti: Un’altra volta da rischiare, scritta a quattro mani con J-Ax ed Ercole, singolo e video on air dal 12 Aprile 2019. Terminato l’indimenticabile tour – sold out – nei Teatri con GnuQuartet, il 20 Aprile al Mediolanum Forum di Assago (MI) Ermal Meta ha salutato il pubblico nel giorno del suo compleanno con i brani tratti dai 3 album che hanno illuminato il suo percorso artistico, prima di prendersi una lunga e meritatissima vacanza.
SIMONE CRISTICCHI
SIMONE CRISTICCHI
MESCAL BOOKING è orgogliosa di annunciare che curerà l’estate live 2019 di SIMONE CRISTICCHI, l’artista romano che ha incantato il pubblico del Festival di Sanremo con ABBI CURA DI ME: Premio Sergio Endrigo (Miglior Interpretazione) e Premio Giancarlo Bigazzi (Miglior Composizione Musicale). SIMONE CRISTICCHI è un’artista che negli anni ha saputo trattare argomenti anche spinosi, poco o mai affrontati, con rara delicatezza e sensibilità o temi “scottanti” con ironia e sardonico sarcasmo; musicista, compositore, autore, scrittore, attore oltre che Direttore del Teatro Stabile d’Abruzzo, con un grande talento per le arti grafiche. Tutte queste sfumature creeranno uno spettacolo perfetto per illuminare la prossima estate musicale, tra location di rara bellezza, con parole e suoni che tesseranno trame sulle quale appoggiarci uno spicchio di vita. Parte di tutto questo è incluso in ABBI CURA DI ME antologia di successi contenente due brani inediti (pubblicata l’8 Febbraio su etichetta Sony Music/Legacy Recordings/Dueffel Music). Il tour che lo vedrà protagonista per tutta l'estate partirà il primo maggio da Capannori (LU).
GNU QUARTET
GNU QUARTET
Il GnuQuartet è composto da Francesca Rapetti (flauto), Stefano Cabrera (violoncello), Raffaele Rebaudengo (viola) e Roberto Izzo (violino). Dal 2006 ad oggi, non si contano le collaborazioni con i nomi più prestigiosi della scena musicale – anche internazionale – ultima in ordine di tempo, quella con Ermal Meta in un lungo tour teatrale sold out. Il GnuQuortet ha partecipato ai maggiori Festival della penisola, ha pubblicato 7 album, firmato colonne sonore, e sigle televisive oltre ad aver disegnato progetti sonori che vanno da 80VOGLIADIGNU – Progetto discografico lungo un anno in 52 puntate; uno sguardo divertito sulla musica più popolare ed evocativa dell’ultimo decennio analogico – a NiccoRock Paganini, omaggio di GnuQuartet alla musica e alla figura umana ed artistica di Niccolò Paganini; incubo degli studenti accademici, inarrivabile atleta delle quattro corde, meraviglia della natura, tenebroso personaggio pubblico ha segnato la storia dell'800 musicale come nessun altro.
CORDIO
CORDIO
Pierfrancesco Cordio, in musica solo CORDIO, canta del Paradiso ricordando chi c’è e chi manca, nonostante qualcuno si aspetti di trovarli; descrive La Nostra Vita - presentato a Sanremo Giovani - come un decollo che non prevede scalo ma solo un atterraggio, il più tardivo possibile. La sua appendice naturale è il pianoforte, con il quale scrive e si accompagna, anche se fu una racchetta da tennis usata come una chitarra che rivelò le sue vere predisposizioni che viaggiavano in parallelo con il calcio. Oggi la chitarra viene suonata dall’amico Davorio mentre CORDIO tra tasti bianchi e neri canta le sue canzoni che confluiranno nel primo album, anche durante il nuovo tour di Ermal Meta nei teatri, il quale produrrà l’esordio di CORDIO.
LA SCAPIGLIATURA
LA SCAPIGLIATURA
La Scapigliatura ha chiuso l’infinito tour con 2 nuovi compagni di viaggio: Gigi Giancursi e Andrea Boeti. L’ultimo metrò, canzone manifesto dell’album La Scapigliatura che prende il nome da un film di François Truffaut e riassume la poetica musicale e testuale de La Scapigliatura, è l'ultimo singolo tra citazionismo ed intimismo, l’elettronica e le cetre. Dopo un centinaio di concerti in duo - Niccolò Bodini voce, chitarra elettrica, percussioni e Jacopo Bodini chitarra elettrica, elettronica - la band si chiude in studio per dar vita a quello che sarà il prossimo capitolo discografico; chi ha avuto l'occasione di ascoltare qualcosa di "strafugo" bisbiglia che sarà un capolavoro.
MARIO VENUTI
MARIO VENUTI
MARIO VENUTI, raffinato cantautore e chitarrista, amato dal pubblico, dalla critica e dalle radio, è in procinto di pubblicare il suo nuovo disco anticipato dal 1° singolo IL PUBBLICO SEI TU. Un più che gradito e atteso ritorno per un artista che ha spauto regalarci una serie di singoli indimenticabili; IL PUBBLICO SEI TU vede la produzione artistica di Luca Chiaravalli e il video, che lo racconta, con regia di Fabio Luongo sarà on line da Venerdì 3 Maggio. Una primavera che si scalderà – finalmente – sulle note della canzone che introduce la pubblicazione del nuovo album, SOYUZ 10, prevista per Venerdì 31 Maggio. Giunto al suo decimo album da solista, MARIO VENUTI lancia il suo missile pieno di canzoni e rinverdisce i fasti di una scrittura pop sapiente, varia ed elegante alla quale è sempre rimasto fedele in oltre 30 anni di carriera. Sempre da Venerdì 3 Maggio, IL PUBBLICO SEI TU è disponibile su tutte le piattaforme digitali.
PIANISTA INDIE
PIANISTA INDIE
Arrivato a un certo punto della sua vita, Pianista Indie aveva due alternative, vivere una vita frenetica o diventare un barbone. Aveva accantonato la musica. Fu così che per un periodo di tempo nemmeno troppo breve, Pianista Indie decide di farsi svegliare alle 6:30 da una sveglia, per finire in un posto dove essenzialmente faceva un lavoro che non gli piaceva e gli veniva chiesto di essere grato per l’opportunità di farlo. Si sentiva prigioniero di un film, conosceva tutte le battute, le recitava a memoria ogni giorno, però non poteva uscire da quel film. Ed era un brutto film. Non era il suo film. Fu così che Pianista Indie nell’estate del 2018, per gioco, decide finalmente di tornare a fare musica incidendo al pianoforte “Urologia” e pubblicandola immediatamente dopo. Il pubblico gli chiede di non fermarsi: Pianista Indie scrive di getto “Zara” e la pubblica nel novembre del 2018. Quando esce “Fabio”, Pianista Indie raggiunge la 1° posizione della classifica Viral Italia su Spotify.
ANDRE VIGENTINI
ANDRE VIGENTINI
Andrea Vigentini, è autore, chitarrista, pianista e raffinato vocalist, il tutto supportato da studi e totale dedizione. Le esperienze maturate come corista nel tour europeo di Milva e soprattutto nei tre anni di fittissimi appuntamenti live sui palchi di Ermal Meta, hanno regalato ad Andrea Vigentini l’entusiasmo per perfezionare quanto acquisito e scrivere nuove canzoni come Magari, il primo singolo. Un pass per entrare in questa casa virtuale dove si apriranno porte su ballate, su attimi di puro divertimento o dove magari le porte girevoli porteranno l’ascoltatore in un passato mai sopito che strizza l’occhio al futuro; l'album in via di definizione è stato anticipato dal singolo "Come va a finire" affiancato da un video realizzato da Marcello Perego.

MESCAL vent'anni di passione per la musica

ARTISTI MESCAL

ARTISTI MESCAL

Segui gli artisti di Mescal e scopri le nuove produzioni 2018

LO STORE MESCAL

LO STORE MESCAL

Puoi acquistare tutti i Dischi prodotti da Mescal e il Merchandising degli artisti!

I LIVE MESCAL

I LIVE MESCAL

Resta aggiornato sugli eventi e concerti di Mescal, sui luoghi e le prevendite dei biglietti!

Prodotti in Evidenza

News